Solaio STRUTTURALE Speedy

Solaio STRUTTURALE Speedy 18 settembre 2011

Solaio STRUTTURALE Speedy

La migliore risposta oggi sul mercato!

Il solaio STRUTTURALE SPEEDY è un vero e proprio solaio corredato di armatura metallica portante sinterizzata nella massa espansa. Con SPEEDY non sono necessarie integrazioni di armatura.

SPEEDY è un elemento strutturale, calcolato in semplice appoggio immediatamente portante fino a 500 daN/m2 per luci ordinarie.
La presenza di tralicci in acciaio preassemblati, assicura che tutto l’acciaio inferiore necessario in campata, raggiunga gli appoggi, costituendo un tirante continuo, senza riduzioni d’area: situazione questa che ha dimostrato vantaggi notevoli nello sfruttare l’effetto tirante-puntone.
Lo sforzo tagliante è sempre raccolto dalle diagonali in acciaio (verificate al carico di punta), che in maniera autonoma garantiscono la resistenza degli elementi
strutturali, senza contare sul contributo di un calcestruzzo non armato a taglio.

LEGGERISSIMO ED ESTREMAMENTE RIGIDO, permette l’eliminazione di tutto il sistema di sostegno usato fino ad oggi per la messa in opera dei solai.

L’EPS applicato alla tecnologia per l’edilizia

Il Polistirene Espanso, detto anche EPS (polistirene espanso sinterizzato) è un materiale solido, di peso ridotto, composto da carbonio, idrogeno e il 98% di aria. Viene realizzato partendo dallo stirene, sostanza presente anche in alimenti quali carne, frumento, fragole, caffè, arachidi. Inizialmente estratto dalla resina di un albero di origini orientali, oggi lo stirene viene ricavato dal petrolio (greggio) e mediante polimerizzazione, trasformato in polistirene. Quest’ultimo, prima di essere espanso si presenta sotto forma di piccole perle trasparenti ricche di pentano che, messe a contatto con il vapore acqueo a 90°C, si rigonfiano fino a 20-50 volte il loro volume iniziale. In questo modo all’interno di esse si forma una struttura a celle chiuse, che conferisce a questo materiale doti di ammortizzatore di urti e di isolante termico. Autoestinguente in Classe 1 (Euroclasse E).

Perfetto isolante

E’ un isolante termico ad alte prestazioni e dall’eccezionale rapporto prestazioni/costi ambientali. Il combustibile per il riscaldamento e l’elettricità utilizzata per l’aria condizionata, sono delle risorse limitate e costose. Ogni chilo di petrolio utilizzato per la produzione dell’EPS permette di risparmiarne 150 Kg in 50 anni. L’EPS è un efficace isolante termico grazie alla sua struttura a cellule chiuse formata dal 98% d’aria. Un sottile strato di EPS garantisce la stessa coibentazione di materiali ben più pesanti e costosi.

Igienico

L’EPS è un materiale inerte per cui non è attaccabile da funghi, batteri o altri microorganismi e quindi non marcisce e non ammuffisce. Per la sua stabilità chimica e biologica l’EPS non costituisce un pericolo per l’igiene ambientale e per le falde acquifere.

RICICLABILE AL 100%

L’EPS è riciclabile al 100%, con elevati vantaggi, benefici e costi ambientali.

Atossico

L’EPS è atossico, non contiene clorofl uorocarburi (CFC) né idroclorofl uorocarburi (HCFC). L’EPS non rilascia sostanze nocive ed è inodore; infatti viene utilizzato come contenitore di cibi.

IL POLISTIRENE ESPANSO DURA NEL TEMPO e NON SUBLIMA Le analisi svolte ad identificare gli effetti che i fattori ambientali, (come temperatura, umidità e le sollecitazioni di lavoro) hanno sulle caratteristiche meccanico-fisiche dell’EPS, dimostrano che il Polistirene Espanso Sinterizzato può garantire per un periodo illimitato le prestazioni per le quali viene richiesto. Questo risultato è dimostrato anche dall’esperienza applicata su tantissimi edifici in Italia e all’estero e dalle numerosissime verifiche effettuate su manufatti in EPS in opera da decenni.

TECNOLOGIA SPEEDY: SOLAIO STRUTTURALE DI COPERTURA, SOLAIO STRUTTURALE DI CALPESTIO, SCALA.

Speedy ti assicura:

  • SEMPLICITÀ DI UTILIZZO
  • LEGGEREZZA
  • FACILITÀ DI MOVIMENTAZIONE
  • VELOCITÀ DI POSA
  • ECONOMICITÀ
  • PROGETTATO E PRODOTTO SU MISURA

Rispetto agli altri solai, ha un numero doppio di tralicci. Nel solaio tradizionale é ad un interasse minimo di cm 50 ÷ 60 in SPEEDY ad un interasse di cm 16 o 25.

Risparmio del 50% in peso!

Carichi massimi di Servizio
Standard da 200 a 700 daN/m2.

Portanza
I solai STRUTTURALI SPEEDY sono portanti perché nella lastra in EPS sono annegati tralicci in acciaio con interasse di cm 25 su 4BAU e cm 16,7 su 6BAU.
Un ridotto interasse tra i tralicci consente di affidare il carico del getto integrativo di c.l.s. alla lastra senza rompi tratta per luci anche notevoli; a c.l.s. maturato il solaio si comporterà come struttura ibrida acciaio-calcestruzzo, con notevoli benefici in termini di rigidezza.

Costi inferiori
Nel calcolo generale, grazie ad una facilità di movimentazione manuale del materiale, ad un attrezzaggio limitato e al minimo utilizzo di calcestruzzo.
I costi del prodotto in opera, rispetto ai sistemi tradizionali, risultano ridotti dal 20% al 60%.

Isolamento termico
L’isolamento termico è notevole:

Spessore
• 16 cm U = 0,22 W m2 C
• 20 cm U = 0,17 W m2 C
• 25 cm U = 0,14 W m2 C
• 30 cm U = 0,11 W m2 C

Riduzione tempi
Non sono necessarie opere di sostegno. Per la sua installazione sono sufficienti 2 operatori e pochi minuti.
La facilità di movimentazione, le dimensioni studiate per l’utilizzo specifico, l’attrezzaggio limitato, il ridotto uso di calcestruzzo, consentono di realizzare il solaio (finito) in un periodo massimo di 4-5 gg.
Oltre a ciò, l’assenza di rompi tratta consente la possibilità di disporre dell’area sottostante lo stesso giorno della messa in opera.

Ridotto peso strutturale
Un solaio a travetti tralicciati (20+5) interasse di cm 50 pesa in opera daN/m2 310.
Un Solaio STRUTTURALE SPEEDY 20+5 con 6 nervature a metro pesa in opera 207,94 daN/m2.
Un Solaio STRUTTURALE SPEEDY 20+5 con 4 nervature a metro pesa in opera 180,29 daN/m2.

Luci praticabili fino a m10
Anche se la normativa (nata per i solai in laterocemento) prescrive 1/25 della luce, come spessore minimo per il solaio, rispetta questo parametro prevenendo qualsiasi pericolo di sfondellamento, anche perché non c’è un fondello.

IMMEDIATAMENTE AUTOPORTANTE!

Adatto a ristrutturazioni
La particolare leggerezza e manegevolezza di SPEEDY consente una facile movimentazione manuale offrendo l’opportunità di operare in aree poco agevoli a piè d’opera.

Applicabile In zona sismica
I benefici del peso ridotto si traducono in minori masse eccitate dal sisma, mantenendo l’effetto di impalcato rigido grazie alla cappa collaborante, uguale alle soluzioni tradizionali.

Sicurezza di cantiere
Il basso peso da movimentare consente una facile maneggevolezza per gli operatori.
E’ da subito praticabile.

COMPLETO DI CALCOLI!

Consumo Ridotto Di Calcestruzzo
Un solaio a travetti tralicciati (20+5) interasse 50 cm richiede 89 L/m2 di c.l.s..
Un Solaio STRUTTURALE SPEEDY (20+5) con 4 nervature a metro richiede 70 L/m2 di c.l.s..
Un risparmio del 27%.

Solai calcolati in semplice appoggio
Non sono sensibili a cedimenti vincolari e prescindono da considerazioni sul grado di incastro: la semplicità è sempre un’arma vincente.

Completo di calcoli
Ogni richiesta viene analizzata in base alle caratteristiche del progetto (luci, portate, etc…)
Studiata la soluzione e sottoposto le verifiche al committente, si procede con la
fase di produzione.
La fornitura è corredata dalle verifiche firmate da un professionista abilitato e da
una relazione tecnica che descrive le caratteristiche tecniche del solaio STRUTTURALE SPEEDY, le
modalità di calcolo e di posa in opera.

LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DEL SOLAIO STRUTTURALE SPEEDY

  • Lunghezza luce a richiesta.
  • Larghezze standard da ml 1,00 o 1,25 o sottomultipili.
  • Traliccio prodotto con acciaio FeB44k soddisfacente anche al prospetto 3.l della parte prima del D.M. 09.01.96, riferito ai fili ed al prospetto 4.l, riferito ai tralicci.
  • Ogni traliccio è provvisto di “Prove di verifi ca della qualità” (legge n. 1086 – 5.11.71).
  • Carichi di servizio Standard da 200 ÷ 700 daN/m2. calcolati in semplice appoggio.
  • 4 o 6 tralicci per metro.
  • Tralicci zincati forniti a richiesta.
  • Il peso in opera di un Solaio SPEEDY 20+5 con 4 nervature è di 180,29 daN/ m2.
  • Applicazione universale su ogni tipo di trave.
  • Tralicci metallici annegati nella massa espansa.
  • Gli spessori variano da cm 16/20/25/30 secondo il tipo di solaio da impiegare.
  • La conducibilità termica λm è pari a 0,035 W/mK (Kcal/mK 0,0301) classe EPS 150.
  • Armatura serie BAU.
  • Assistenza tecnica in cantiere.
  • Supervisione di docenti dell’Università di Architettura di Venezia.
  • Nessuna perdita tecnica di volume interno.
  • Fuoriuscita traliccio dall’eps da utilizzare per getto nel cordolo (cm 15 per ciascun lato).
  • Rispetta abbondantemente le richieste di isolamento termico date dalla legge n. 192.

LA CONVENIENZA DI SPEEDY
PER LO STRUTTURISTA: Un minore aggravio di peso per le strutture che posssono essere dimensionate per carichi inferiori, sia statici che dinamici.
PER IL COSTRUTTORE: Velocità di posa, uso limitato di rompitratta, minor quantitativo di calcestruzzo da gettare in opera, tempi di consegna della costruzione finita ridotti.
PER L’UTENTE FINALE: Un solaio con caratteristiche di coibentazione termica che assicura un miglior confort abitativo ed un rilevante RISPARMIO ENERGETICO.
Il solaio STRUTTURALE SPEEDY è PRATICABILE DOPO SOLO 24/48 ORE DAL GETTO IN C.L.S.

CERTIFICATO
Il Solaio STRUTTURALE SPEEDY, viene corredato da Certificati e da prove di laboratorio che ne attestano le qualità e le caratteristiche meccanico-fisiche.
Particolari convenzioni di ricerca sono state sottoscritte con il Dipartimento di Costruzioni dell’Architettura dell’Istituto Universitario di Architettura di Venezia – IUAV per continuare il percorso di approfondimento e sviluppo tecnologico che ha sempre contraddistinto e accompagnato i prodotti dell’azienda produttrice.

VERSATILE E CONVENIENTE
Il Solaio STRUTTURALE SPEEDY si adatta a qualsiasi situazione costruttiva e a qualsiasi sistema di sostegno, per esempio: in virtù delle caratteristiche costruttive e dei materiali utilizzati è facile e veloce l’applicazione di:

  • ganci per grandi sostegni
  • condotte per impianti elettrici
  • condotte idrauliche
  • riscaldamento…

SOLAIO DI CALPESTIO

    

SOLAIO DI COPERTURA

  

FINITURE INTRADOSSO (interne)
• INTONACO
Malta rasante adesiva con annegata rete in fi bra di vetro.
• GESSO RIVESTITO (cartongesso)
E’ prevista l’opportunità di inserire all’interno dell’EPS un particolare telaio, ancorato meccanicamente ai vari tralicci, progettato per avvitare le lastre di cartongesso.
• ALTRI RIVESTIMENTI
Con lo stesso sistema di aggancio del cartongesso è possibile fi nire con legno – perline – etc.

FINITURE ESTRADOSSO

  • sistema ventilato sottocoppo/sottotegola
  • onduline
  • telino impermeabile traspirante
  • impermeabilizzazione con membrana bitume polimero ed adeguati camini di sfiato equamente distribuiti

SPEEDY SCALA

La scala , è costituita da un manufatto armato in polistirene espanso (EPS), con opportune nervature di acciaio inglobata nella massa espansa.
I gradini sono ottenuti dal taglio della massa di EPS. I calcoli delle portate vengono stabiliti in funzione della sua lunghezza.
Il suo peso (EPS+ acciaio) è di 7 ÷ 8 daN/m2 a gradino.
Dalle testate della scala fuoriescono i tralicci di acciaio, che saranno collegati all’armatura del cordolo superiore e del cordolo inferiore.
La scala non necessita di impalcature di sostegno, nè di carpenteria o acciai ausiliari.

VANTAGGIO PRINCIPALE È DI POTER DISPORRE IMMEDIATAMENTE DI UNA SCALA PORTANTE

SPEEDY SCALA È IMMEDIATAMENTE PRATICABILE

NON NECESSITA DI IMPALCATURE DI SOSTEGNO


 

SCARICA QUI LA BROCHURE SOLAIO SPEEDY 

 

Richiedi un preventivo secondo le tue esigenze:
solo materiale, e/o materiale più posa.  VAI AL FORM